Robotica: a Seul il primo Museo

  4 Aprile 2019  >   Curiosità · Flash · Progetti · Protagonisti · Ultime notizie

Un museo per i robot e costruito da robot! Il Robotic Science Museum prenderà vita a breve. I lavori finiranno nel 2022: NON PRENDETE IMPEGNI! 

La robotica non finirà di appassionarci e a stupirci. Continuate a leggere!

 

Ecco come sarà il nuovo Robotic Science Museum di Seoul. Credits: Melike Altinisik Architects

 

Un progetto futuristico, innovativo, incredibile: se amate i robot e i musei questa news fa per voi!

Infatti a Seoul sta per prendere vita il primo edificio al mondo realizzato da robot.

A progettare il nuovo Robotic Science Museum (RSM), sarà lo studio turco Melike Altinisik Architects (MAA), selezionato come vincitore.

Il Designer  

Melike Altınışık designer dello studio di architettura, spiega il concetto e il processo di progettazione :

“Il nuovo museo della scienza robotica, svolge un ruolo da catalizzatore nel promuovere scienza, tecnologia e innovazione. Non esporrà solo robot, ma l’intero ciclo di vita dei robot stessi, dal design alla produzione. In altre parole, RSM inizierà la prima mostra proprio con la sua costruzione da parte dei robot”. 

Coerentemente con il tema del museo, parti dell’edificio saranno, infatti, realizzate e montate da una serie di robot. 

Come Nasce il progetto?

Per volere del governo metropolitano di Seoul: il museo ha proprio lo scopo di “promuovere la conoscenza della robotica nei confronti del grande pubblico” .

Dato il ruolo che i robot avranno, il team del Melike Altinisik Architects ha studiato soluzioni architettoniche avanzate partendo proprio dalla forma dell’edificio:

  1. Un volume sferico e fluido su disegno geometrico rigido e ortogonale,
  2. una vasta gamma di connessioni interne tra i vari piani della struttura e con gli spazi pubblici esterni. 

Su una superficie complessiva di 6.500 metri quadri suddivisi su quattro livelli, il museo ospiterà spazi espositivi, laboratori e sale per la didattica.

Il Pubblico?

Chi lo vorrà, avrà l’opportunità di sperimentare le più recenti tecnologie di intelligenza artificiale, realtà virtuale aumentata e ologrammi.

Sarà persino offerto un corso di formazione approfondito per esplorare le nuove frontiere della robotica, consentendo un ricco scambio di relazioni tra i robot e i visitatori del RSM.

L’inaugurazione della mostra è prevista per il 2020 e il termine dei lavori è fissato nel 2022,

Siete quindi, pronti ad organizzare il vostro prossimo viaggio in Corea del Sud? 

 

Il progetto del Museo: l’apertura è prevista già per il 2020 e la fine dei lavori nel 2022. Pronti a partire?

__________________________________________________________________________________________________________________________________

La Robotica è uno degli argomenti più seguitii d<l pubblico di Maker Faire Rome – The European Edition, con un padiglione conferenze e workshop dedicati.

Da oggi si apre la Call4Makers che durerà fino al 24 Giugno. Chiamiamo, qiundi, tutto il mondo della robotica a presentare i propri progetti : non vogliamo aspettare il 2020 per andare a Seul 🙂