Old but gold: 2400 giochi “vintage” tutti da provare

  11 Marzo 2020  >   Curiosità · Flash · Protagonisti · Ultime notizie

dall’era MS-DOS, migliaia di titoli da recuperare in questi giorni di quarantena

Internet Archive, uno dei più grandi siti che si occupano di archiviare materiale online, oltre a mettere a disposizione 900 titoli degli anni dell’Atari e dei cabinati, offre  2400 videogiochi dell’era di MS-DOS da giocare liberamente online. Tra questi, anche classici come Prince of Persia, SimCity e Wolfenstein 3D, oltre a una gran quantità di titoli minori.

Il progetto è destinato a farci trascorrere ore felici ma anche a preservare giochi che non funzionano nativamente su quasi nessun computer moderno. Così, l’emulazione (il fingere attraverso il software di essere un computer che non si è, più o meno) diventa l’unica strada per permettere a questi programmi e giochi di funzionare come una volta. E Internet Archive sta facendo di tutto non solo per salvare questi giochi dall’oblio ma per permettere a tutti di poterli giocare ancora una volta.

Non tutti i giochi funzionano perfettamente e nessuno ha delle istruzioni chiare su come giocare. Non e’ solo vintage il gioco, insomma, ma anche il feeling che regala: bisogna smanettare un po’ con la tastiera finche non si comprende a quali comandi corrispondano. 

Che ne dite, approfittiamo di questi giorni di quarantena per provarne qualcuno?

Prince of Persia, il classico gioco d’avventura coi salti impossibili

Castle Wolfenstein, l’originale a cui è ispirato…

Wolfenstein 3D, uno dei primi giochi tridimensionali della storia

Hexen, il Doom in chiave fantasy

SimCity, lo storico manageriale di città

Ultima VI – The False Prophet, uno dei migliori giochi di ruolo di quella generazione

 

__________________________________________________________________________________________________

fonte: Linkiesta