Make to Care: il contest che sfida la disabilità

  16 Maggio 2019  >   Contest · Flash · Progetti · Protagonisti · Ultime notizie

A caccia di idee che sfidano la disabilità

 

Make to Care: insieme alla VII edizione di Maker Faire Rome parte anche la quarta edizione del contest by Sanofi, sponsor di #MFR19. 

 

Come Partecipare e Cosa si vince

Saranno i progetti candidati alla Call for Makers di Maker Faire Rome – The European Edition entro il 24 giugno 2019, sezione “Salute e qualità della vita”, a partecipare alla selezione di Make to Care. I progetti finalisti beneficeranno tutti delle competenze dei due nuovi partner  Venture Factory (Investing Partner) e Arrow Electronics Italia (Technology Platform Partner). Per i due vincitori, invece, in palio un’esperienza formativa finalizzata ad acquisire conoscenze e contatti per sviluppare le proprie idee. È possibile seguire l’iniziativa anche sulla pagina Facebook dedicata https://www.facebook.com/MaketoCare/

 

I nuovi partner: due alleati per far crescere i maker

  1. Venture Factory (Investing Partner) 
  2. Arrow Electronics Italia (Technology Platform Partner).

Sono davvero orgoglioso che il quarto compleanno di Make to Care coincida con queste importanti novità” commenta Enrico Piccinini, General Manager di Sanofi Genzyme. “Poiché portiamo a bordo due nuovi partner, che potranno dare un contributo significativo alle idee dei maker che parteciperanno e, quindi ,renderanno il Contest un possibile trampolino di lancio per questi creativi!”

Siamo da tempo impegnati in programmi che favoriscono l’impiego delle tecnologie più avanzate per il miglioramento della condizione umana” commenta Gabriele Braga, Director Of Engineering di Arrow Electronics Italia.

Per Braga Make to Care rappresenta una nuova opportunità per dare supporto e consulenza ai progetti in concorso, affinché possano realizzarsi nel modo migliore come nel caso Talking Hands di Limix. 

Venture Factory è advisor esclusivo del fondo di venture capital Vertis Venture 3 Tech Transfer per il quale segue il processo di investimento. “Essere gli Investing Partner di questo ecosistema pensato per migliorare la vita delle persone con disabilità attraverso l’innovazione tecnologica che è Make to Care è per noi motivo di orgoglio” commenta Nicola Redi, Managing Director di Venture Factory.

La  missione di supporto al trasferimento tecnologico di Venture Factory trova nel contest l’ambiente ideale: le tecnologie di punta  possono incontrare esigenze reali  ed essere trasformate in imprese ad altissimo potenziale.  

 

Il Report Make To Care

Grazie alla collaborazione con Polifactory, partner tecnico-scientifico, e con il supporto di Fondazione Politecnico di Milano e Maker Faire Rome, Make to Care è oggi anche un progetto di ricerca sull’open-innovation e la manifattura digitale in ambito “healthcare”. 

Puoi scaricare il nuovo Report in formato digitale qui.