La prima chiavetta open source per un’autenticazione web in totale sicurezza

  20 Agosto 2019  >   Curiosità · Eventi · Flash · Progetti · Protagonisti · Ultime notizie

Un dispositivo che protegge dal phishing, dal furto d’identità e altri attacchi della rete.

Se, da una parte, internet ci ha aperto una serie infinita di possibilità e ci ha dato accesso a milioni di notizie, dall’altra ci espone quotidianamente all’attacco di chi vuole utilizzare i nostri dati per operazioni illecite. Phishing e furti d’identità digitale sono solo alcuni degli attacchi di cui sentiamo parlare ormai ogni giorno, e per questo gli sviluppatori sono sempre alla ricerca di nuovi ed efficaci dispositivi di protezione.

 

             Alcune delle chiavi Solo (foto: solokeys)

 

Solo – Open Security Key è uno di questi: si tratta della prima chiave open source che supporta il nuovissimo standard FIDO2 per la sicurezza in fatto di autenticazione online.

Solo funziona senza soluzione di continuità su molte piattaforme diverse, come Google, Facebook, Twitter, Dropbox, Github e molte altre. Il suo utilizzo è semplicissimo: dopo aver fatto il login, basta inserirla nella porta del computer e premere il suo pulsante per attivare l’accesso. Un’operazione di qualche secondo che però offre il massimo della sicurezza per i dati dell’utente.

 

Login con Solo (foto: SoloKeys-Vimeo)

Le chiavette Solo sono totalmente open source e – per chi vuole cimentarsi – possono essere personalizzate partendo dagli schemi originali hardware o dal firmware.

______________________________________________________________________________________________________________________________________

Vieni a scoprire questo progetto a Maker Faire Rome – the European Edition 2019, la fiera dell’innovazione che si svolgerà dal 18 al 20 ottobre alla Fiera di Roma.

Fino al 1 settembre, i biglietti sono in promozione a soli € 5,00 invece di € 12,00. Acquista il tuo ora, ti aspettiamo!