Green e Smart Cities ti rendono felice!

  11 Marzo 2019  >   Contest · Flash · Progetti · Ultime notizie

#Green Se vivi in una città dove ci sono molti spazi verdi e in generale, un arredo urbano curato, sei più felicE!

 

Vivere Green rende felici! Lo affermano gli studiosi dell’Urban Realities Lab dell’Università di Waterloo e, in uno studio, ci spiegano il perché.

Lo studio pubblicato sulla rivista Cities & Health dice che la natura e un arredo urbano colorato e ben curato possono aumentare le relazioni sociali e influire sulla felicità.

Ma non solo, aiuta a migliorare la fiducia nei confronti degli estranei.

Anche altre ricerche hanno dimostrato che il verde migliora le reazioni neuronali sia negli anziani sia nei bambini influendo, quindi positivamente sullo sviluppo cognitivo e la qualità della vita. 

 

Green
Green

Le Green Smart Cities 

Tutto ciò ha convinto gli scienziati che le città verdi abbiano anche cittadini non solo più felici, ma anche più propensi a creare legami ed amicizie.

Lo studio

Durante lo studio i volontari hanno visitato il quartiere West End di Vancouver, è stato poi chiesto loro di compilare un questionario.

Dalle risposte è emerso che il verde era associato a benessere soggettivo e socievolezza tra i cittadini.

Sono stati poi fatti controlli incrociati con i residenti di zone verdi e più urbanizzate e il risultato è stato il medesimo.

I parchi e le piccole aree di quartiere contribuiscono così a mitigare l’isolamento sociale.

“Qualcosa di semplice come aggiungere la vegetazione a una corsia di cemento o dipingere una passerella arcobaleno potrebbe aiutare ad arricchire gli spazi pubblici urbani”, afferma Hanna Negami, autrice principale dello studio.

_________________________________________________________________

Anche per questo Maker Faire Rome, che punta sempre di più sulla Green e Circular Economy, ha lanciato un contest insieme con IgpDecaux: 

CITIES: THE NEW DEAL A SOCIAL INNOVATION CHALLENGE. Se Green, Circular Economy, Open Innovation, Smart Cities e Innovazione ti appassionano Scopri di più sul contest QUI.