Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


Risultati per TAG "Food "



Nicola Coppedè, Andrea Zappettini, Michela Janni, Filippo Vurro, Riccardo Manfredi
Il Bioristor è un sensore innovativo biocompatibile per monitorare la linfa delle piante
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#

Tiziana De Filippis, Leandro Rocchi, Patrizio Vignaroli, Elena Rapisardi, Bruno Guerzoni
Servizi Climatici Open Source per i Paesi in Via di Sviluppo. I Servizi Climatici sono importanti per sostenere l’adattamento ai rischi climatici e ridurre la vulnerabilità nei Paesi in via di sviluppo. 4Crop è una web application che da la possibilità di valutare gli impatti dovuti allo stress idrico sulle colture per tutto il loro ciclo di crescita nelle aree Saheliane. SLAPIS (Système Local d’Alerte Précoce pour les Inondations de la Sirba) enfatizza le capacità delle istituzioni del Niger di fare prevsione, alerta e gestione delle inondazioni.
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#

Ramona Magno, Tiziana De Filippis, Edmondo Di Giuseppe, Elena Rapisardi, Leandro Rocchi
La siccità è il secondo maggior disastro naturale, dopo le alluvioni, a colpire la popolazione e rispetto ad altri eventi estremi naturali è un fenomeno complesso la cui intensità ad estensione spaziale sono estremamente variabili. Una delle principali sfide nella lotta alla siccità è ridurre il divario fra l’insorgere e lo svilupparsi di un periodo secco e la risposta nella gestione delle emergenze legate alla siccità. L’Osservatorio Siccità (https://drought.climateservices.it) è un Servizio Climatico operativo totalmente Open per il monitoraggio e la previsione stagionale della siccità, nato per dare un supporto tecnico su base scientifica a decisori, autorità idriche, ricercatori, agricoltori ed altri stakeholder attraverso canali differenti quali WebGIS, Open Data e Bollettini mensili. Il sistema integra dati a terra e da satellite attraverso un’Infrastruttura di Dati Spaziali interoperabile per produrre indici di vegetazione e pioggia in grado di seguire l’occorrenza ed evoluzione di un evento siccitoso su buona parte del Bacino del Mediterraneo.
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#

Mauro Rossi
Nutraceutici che inducono tolleranza al glutine del grano per la dieta di soggetti a rischio di MC
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#

Piero Toscano, Leandro Rocchi, Riccardo Dainelli, Alessandro Matese, S. Filippo Di Gennaro
Agrosat combina tecnologie digitali (IoT e Big Data) con prodotti della ricerca scientifica (Agricoltura di Precisione, Modellistica agrometeorologica), per creare una piattaforma collaborativa che permette agli utenti finali di accedere, consultare e condividere dati e informazioni e di pianificare azioni. Agrosat è una piattaforma completamente gratuita ed Open Source e funziona su qualsiasi web browser e dispositivo. Agrosat fornisce una ricca e semplicissima esperienza utente nell’accesso ai dati satellitari, testando nuove metodologie di analisi e l’integrazione di dati multi-sorgente, supportando un approccio partecipativo sul monitoraggio agronomico e ambientale. Principalmente è utilizzato per effettuare monitoraggio in campo grazie all'Osservazione Terrestre al fine di supportare la diffusione e l'utilizzo delle tecniche di agricoltura di precisione; questo permette di programmare la distribuzione di fertilizzanti e fitofarmaci e conoscere le zone e le cause di stress delle colture per ottimizzare le quantità da applicare. È una piattaforma che permette agli agricoltori di risparmiare tempo e denaro. Gli utenti possono gestire più appezzamenti, visualizzare le previsioni meteo a 5 giorni e le condizioni meteo locali per i propri terreni. Possono inoltre registrare le tecniche agronomiche utilizzate, oltre ad accedere a servizi di geo-tracciabilità per prodotti di filiera. Un sistema di messaggistica permette di essere sempre informati sulle ultime normative di riferimento e nel caso di condizioni meteorologiche avverse.
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#

From CNR: PhD. Antonello Bonfante, PhD Eugenia Monaco, PhD Piero Manna, Dr. Maurizio Buonanno, Dr. Andrea Esposito and Giovanni Cantilena From Israeli partner: Prof. Anna Brook, Dr. Keren Salinas, Emanuel Levitin, Ron Segal
Progetto LCIS DSS: un sistema avanzato a basso costo per il supporto dell'irrigazione
  B1 (pav. 7) - Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR4All#

Andrea GASPARRI, Renzo CARPIO, Jacopo MAIOLINI, Ciro POTENA, Giovanni ULIVI
PANTHEON prevede lo sviluppo di un sistema di supervisione e controllo (SCADA) e monitoraggio dati per l'agricoltura di precisione in un noccioleto.
  B14 (pav. 9) - Laboratorio di Robotica - Uniroma3 Ingegneria

Daniele Paesani
Analizzatore automatizzato miniaturizzato di parametri chimici delle acque che utilizza componenti opto-fluidici realizzati tramite stereolitografia. Le applicazioni includono il monitoraggio ambientale, l'automazione di sistemi idroponici/acquaponici e il controllo di processi industriali

Massimo Barbaro, Paolo Meloni, Matteo Soccol, Antonio Perra, Silvia Loddo
ACUADORI è una piattaforma di sensori distribuiti, senza fili per il monitoraggio remoto dello stato idrico di un vigneto.
  D14 (pav. 3) - EOLAB - Università di Cagliari

AgriBioM
Un ingente ammontare di rifiuti plastici agricoli invade il pianeta. Le plastiche di origine petrolifera assumono particolare importanza dal punto di vista ambientale, le quali spesso non procedono verso un razionale processo di trattamento, raccolta, smaltimento e/o recupero. Un’alternativa ecologica è rappresentata dal nostro bio-spray, una soluzione acquosa a base di polisaccaridi, che genera una geo-membrana protettiva a copertura del suolo, che dopo aver svolto la sua funzione, si trasforma in biomassa, acqua, metano o anidride carbonica.

Isabella Pisano, Elena Ciani
Lo studio di nuove "value chains” applicate ai sottoprodotti del settore agroindustriale rappresenta un approccio innovativo di miglioramento della sostenibilità ambientale e sociale dei processi industriali.

Andrea Bonarini, Matteo Matteucci, Francesco Amigoni
AI&Robotics Lab, nato nel 1973 al Politecnico di Milano. Robot e veicoli autonomi, Intelligenza Artificiale, Apprendimento Automatico, Visione, Percezione.

Gruppi di Ricerca afferenti ad EdR italiani
Saranno presentate applicazioni di AI for Agri & Food in collaborazione con il Laboratorio AIIS del CINI
  A19 (pav. 9) - CINI - AIIS

Albicchiere Team: Massimo Mearini, Diego Pepini, Emanuele Pangrazi, Luigi Palumbo.
Il tuo vino preferito alla temperatura perfetta sempre come se appena aperto. Finalmente puoi gustarti un buon calice di vino senza sprechi.
  D4 (pav. 3) - albicchiere

MAURIZIO ESPOSITO, FABRIZIO MARIGNETTI, ERIKA OTTAVIANO, ALESSANDRA SANNELLA, GIUSEPPE TOMASSO
Il nostro progetto è basato sull'idea che sostenibilità ambientale e sociale sono due facce della stessa moneta e che vi sono forti connessioni tra innovazione tecnologica e ingegneria sociale.
  A12 (pav. 7) - Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

FONDAZIONE ITS FILIERA AGROALIMENTARE DELLA SARDEGNA
Anzone4.0 è un sistema pensato per la gestione dei dati di tracciabilità dell’agnello di Sardegna IGP dalla stalla al macello.

Raffaele Settanni, Danila Chiapperini
ApuliaKundi si occupa di ricerca sulle microalghe, produce SpirulinaK biologica, naturale, pura e Made in Italy, promuove la divulgazione scientifica.

Arrow Electronics Italia s.r.l.
Arrow is a global provider of products, services, and solutions to industrial and commercial users of electronic components and enterprise computing solutions. …

Associazione Nobilita
Associazione Nobilita ha come obiettivo quello di mettere in campo idee che possono portare lavoro. Siamo convinti che il lavoro sia uno strumento che porti d …
  D3 (pav. 7) - Associazione Nobilita

ISARLAb
Il progetto illustrerà i principi base della visione artificiale applicati alle auto senza pilota e ai robot, anche con applicazione all'agricoltura di precisione.
  C7 (pav. 9) - Engineering Department - University of Perugia

Dott. Francesco Maria Bucarelli, Dott. Giacomo Peroni, Dott.ssa Cristiana Cireddu
Per “aglio nero” si intende un prodotto trasformato ottenuto per trattamento termico prolungato delle reste di aglio fresco.
  C12 (pav. 3) - FOSAN

Simone Cardillo, Vincenzo Gerardi, Emiliano Sacchetti, Alessandro Del Signore, Riccardo Placitelli, Lorenzo Conti, Davide Fiore.
NANO© di BioPile è un dispositivo di accrescimento idroponico da interno in grado, grazie ad una tecnologia brevettata, di crescere autonomamente vari tipi di vegetali, ricicla e depura aria ed acqua.

Prof. Antonio ZUORRO
Bioraffinerie 4.0 per dimostrare in pratica come trasformare i rifiuti agroindustriali in prodotti a valore aggiunto, quali cosmetici e nutraceutici. La bioeconomia inizia da un approccio circolare nel settore food.

Blue_Boost Project - ADRION Programme
Il progetto Blue_Boost - Programma ADRION - riunisce 7 partner provenienti da Italia (Università di Camerino - Marche; InCE, Iniziativa Centro Europea- Friuli …

Rachele Invernizzi
L’attività produttiva consiste nella lavorazione delle paglie di canapa raccolte dalle filiere per essere trasformate nelle due parti costituenti: il canapulo (parte interna legnosa) e la fibra tecnica (corta) che verranno impiegate per diverse applicazioni industriali. Il nostro obiettivo è quello di rilanciare la filiera agricola e industriale della canapa sul territorio italiano ed in particolar nel meridione, creando una grande opportunità per i giovani agricoltori e imprenditori che, invece di dover lasciare le meravigliose regioni del Sud Italia in cerca di lavoro, possono realizzare qualcosa di concreto e innovativo nella loro terra.

Corrado Costa, Simone Vasta, Francesca Antonucci, Francesco Tocci
Centraline LoRa basate su tecnologia open source per l'irrigazione di precisione e la trafficabilità in campo da remoto
  C25 (pav. 3) - CREA

Giorgia Pontetti
CHEF, una Vertical Farm idroponica innovativa, compatta, sterile, completamente computerizzata, per coltivazioni sane e pulite a Km0.
  C1 (pav. 3) - G & A Engineering - Giorgia Pontetti

ELENA LUZI
Chokkino è il primo cacao espresso, la bevanda funzionale per gustare cacao in purezza, la perfetta alternativa al caffè!

Daniele Dell'Orco / Flavia Lombardi
Cacao Crudo è un nuovo modo di produrre e gustare il cioccolato. È ricerca di piacere e di metodi produttivi che, rispetto alle lavorazioni tradizionali, preservino al meglio le preziosissime qualità del cacao e degli altri ingredienti utilizzati. Cacao Crudo è la filiera che vogliamo.
  C17 (pav. 3) - CACAO CRUDO

ITS Tech&Food
Barretta composta da farine ricche di proteine e ad alto contenuto di fibre, con crema all'alga spirulina e crema di mandorle con copertura di cioccolato fondente

Prof. Paola Battilani
Comprendere la natura per ottenere cibo più sano
  A15 (pav. 7) - Università Cattolica del Sacro Cuore

Studenti della classe 4C (coordinati dai Prof. Roberta D'Agostino e Daniele Impellizzeri) - Istituto Tecnico Agrario “Giuseppe Garibaldi” Roma
Cyber Healthy Farm è un sistema IOT, modulare, estensibile, portabile, contenuto nel costo ed eco-sostenibile che automatizza i processi di coltivazione e irrigazione di una azienda agricola.
  D24 (pav. 5) - ITA Giuseppe Garibaldi - Roma (RM)

Department of Excellence in Biotechnology , Chemistry and Pharmacy
From waste to resource

Valerio Miceli
The project provides a revolutionary and concrete solution to the problem of wastewater in the dairy supply chain for production bioplastic.

Annamaria Bevivino
SIMBA - INNOVAZIONE SOSTENIBILE DELL'APPLICAZIONE DEL MICROBIOMA NEL SISTEMA ALIMENTARE

ITS CUCCOVILLO
L’obiettivo del progetto è realizzare un prototipo in grado di acquisire i dati di umidità dal terreno e gestire autonomamente la quantità di acqua da fornire al suolo per evitare che la pianta interessata vada in stress idrico

Elio Romano, Alex Filisetti, Annamaria Stellari
Questo progetto si inserisce in un più ampio progetto di ricerca che riguarda l’Agricoltura di precisione e, cioè, quell’insieme di tecniche che consente di ridurre l’utilizzo di input in agricoltura (acqua, concimi, prodotti fitosanitari, manodopera, lavorazioni, ecc.) aumentando nel contempo le rese grazie a sistemi intelligenti che, monitorando le condizioni ambientali, forniscono informazioni e allarmi precoci agli agricoltori che saranno in grado di intervenire sempre più efficacemente e in modo mirato, abbandonando gradualmente gli schemi rigidi del passato.

Alkemy Lab
DreAm/r è un’installazione interattiva sul tema dei bio materiali, fruibile come esperienza immersiva in Realtà Aumentata e IoT.

Maksym Ukhanov
Droppity it’s a WiFi IoT box with bunch of plant sensors and water pump for automatic plant caring.

Crické
Crické sviluppa snack a base di farina di grillo –sani, gustosi e altamente sostenibili. Il primo prodotto disponibile sul mercato sono i Cricket Crackers, croccanti cracker ad alto contenuto di proteine complete. Un modo unico per apprezzare i benefici nutrizionali e ambientali degli insetti e rimanerne piacevolmente soddisfatti.

Elaisian
Elaisian, il primo sistema di agricoltura di precisione verticale in olivicoltura

M2D Srl
M2D sta portando l'eccellenza, la qualità e le caratteristiche uniche della mozzarella fresca italiana in ogni angolo della terra.

Eni
Eni è un’impresa dell’energia attiva nell’esplorazione, sviluppo ed estrazione di olio e gas naturale, nell’approvvigionamento, fornitura, trading e tr …

Alessandro Cammerata, Roberto Mortaro, Luigi Benedetti, Simone Figorilli, Paolo Menesatti
Sistema di essiccazione della pasta con l’uso esclusivo di energia solare gestito in remoto da tecnologia IoT.

Fondazione EAT ITS Grosseto
Progetto Etichetta 4.0 Fondazione ITS EAT Grosseto Il progetto è nato dalle esperienze di stage dei ragazzi maturate nello scorso hanno, dove hanno sperimentare numerose esperienze di lavoro in azienda, comprendendone bisogni e opportunità che potevano essere raggiunti grazie all’utilizzo della tecnologia. Ne è nata la partnership con l’azienda biologica “La Selva” con l’obiettivo di creare un’etichetta compatibile con le tecnologie di realtà aumentata che permettesse di superare i limiti “normativi” e fisici delle attuali etichette, aggiungendo informazioni utili come la filiera e altri contenuti informativi e promozionali.

Freeble (by Lockless)
Freeble è una piattaforma di mobile advertising che permette di portare ogni giorno nuovi clienti nelle attività commerciali
  C20 (pav. 3) - Freeble - Vinci, Scopri, Scegli

Stefano Maccagnani - Andrea Amato
Indicatore tempo-temperatura per il monitoraggio della Catena del freddo. Realizzato con sostanze utilizzate in campo alimentare e farmaceutico.

Antonio Di Giovanni
Funghi Espresso è una startup innovativa, che produce funghi freschi in modo sostenibile e naturale, utilizzando il fondo di caffè proveniente dai bar e dai ristoranti del territorio come substrato per la coltivazione. Oltre alla produzione di funghi freschi, Funghi Espresso è specializzata nella produzione di substrato pronto per la coltivazione di funghi (kit). Inoltre Funghi Espresso è promotore di progetti educativi per le scuole, workshop e corsi di formazione per chi intende replicare il nostro modello.

Filippo Giannetti (Unversità di Pisa), Antonio Colicelli (Unversità di Pisa), Marco Moretti (Unversità di Pisa), Ruggero Reggiannini (Unversità di Pisa) in collaboration with MBI Srl Pisa and CNR-IBE Firenze.
Utilizzo opportunistico dei segnali della tv satellitare per ottenere misure accurate e capillari dell'intensità delle precipitazioni in tempo reale.

Emanuele Della Volpe
Sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative multifunzionali attraverso l’utilizzo di robot ed automi aerei, terrestri e marini interconnessi.
 
Dati aggiornati il 17/10/2019 - 15.17.41