Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


Risultati per TAG "Biology"



Renato Reggiani
Greta Thunberg e i cambiamenti climatici sono due argomenti troppo seri e importanti per il futuro del nostro pianeta per non affrontarli anche da Maker. Costruire un Orto didattico innovativo con stimolatori di fotosintesi e sensori con BioPic è alla portata di tutte le classi. Gli Orti a Led BioPic e gli Orti Verticali su ruote in cassetto con maniglie da tavolo, permettono di coltivare e fare centinaia di esperimenti direttamente in Classe, Laboratorio o Giardino.

David Massaroni e Liberati Simone
Da anni la Climax lavora nel settore della didattica , dell’istruzione e dell’elaborazione di laboratori adatti agli studenti di ogni ordine e grado. Abbiamo sempre dato molta importanza alla metodologia di insegnamento e siamo soliti optare per le soluzioni più innovative che cerchino di stimolare nello studente la curiosità e che siano al contempo capaci di mostrare il fascino della Scienza.

Raffaele Settanni, Danila Chiapperini
ApuliaKundi si occupa di ricerca sulle microalghe, produce SpirulinaK biologica, naturale, pura e Made in Italy, promuove la divulgazione scientifica.

Studenti frequentanti le quarte classi indirizzo Biotecnologia. KA2 Erasmus plus school project: Be a maker @ school, IIS Galileo Galilei, Jesi (AN)
Usare stampante 3D per produrre strumenti di laboratorio di biologia molecolare per scuole creati dagli studenti.
   - Studenti frequentanti le quarte classi indirizzo Biotecnologia. KA2 Erasmus plus school project: Be a maker @ school, IIS Galileo Galilei, Jesi (AN)

Simone Cardillo, Vincenzo Gerardi, Alessandro Del Signore, Riccardo Placitelli, Lorenzo Conti, Davide Fiore.
NANO© di BioPile è un dispositivo di accrescimento idroponico da interno in grado, grazie ad una tecnologia brevettata, di crescere autonomamente vari tipi di vegetali, ricicla e depura aria ed acqua.

Blue_Boost Project - ADRION Programme
Il progetto Blue_Boost - Programma ADRION - riunisce 7 partner provenienti da Italia (Università di Camerino - Marche; InCE, Iniziativa Centro Europea- Friuli …

CHIMICA INDOSSABILE
Realizzazione di un dispositivo chimico indossabile, per l’analisi chimica del sudore, e il monitoraggio a distanza di pazienti e sportivi.

AETERE'S - Andrea Amato, Roberto Amato, Roberto Zucchelli
La tecnologia AEtere’s lavora sulla condensazione del progressivo aumento dell’utilizzo di tecnologie elettroniche ad alta frequenza che stanno inquinando la rete elettrica, generando un nuovo tipo di inquinamento elettromagnetico definito Dirty Electricity.

Department of Excellence in Biotechnology , Chemistry and Pharmacy
From waste to resource

Valerio Miceli
The project provides a revolutionary and concrete solution to the problem of wastewater in the dairy supply chain for production bioplastic.

Annamaria Bevivino
SIMBA - INNOVAZIONE SOSTENIBILE DELL'APPLICAZIONE DEL MICROBIOMA NEL SISTEMA ALIMENTARE

Sapienza's Researcher
Quale futuro senza plastica? Quali le ricerche più promettenti in questo senso e quali quelle possibili? Queste sono solo alcune delle domande che guideranno la sezione Experiment it proposta dalla Sapienza Università di Roma (con il coordinamento di Saperi&Co) alla Maker Faire di Roma.

Sapienza Università di Roma - Saperi&Co
Sapienza Università di Roma, partecipa anche quest'anno alla Maker Faire 2019 con il coordinamento di Saperi&Co, il Centro di ricerca e servizi di Ateneo che, con 18 Dipartiemnti afferenti, 4 lab on demand (aerospazio-energie rinnovabili-scienze per la vita-beni culturali), un Fab Lab, un'Officina, un'area Coworking e un'area Training, inaugurerà a ottobre 2019. Il tema scelto è "Experiment it - Do it - Play it", per raccontare temi di ricerca applicata ad alto tasso di innovazione che Sapienza esprime in vari campi e discipline, dalla ricerca di base a quella di scenario, fino alla realizzazione di veri e propri prodotti.

Sergio Lucretti, Debora Giorgi, Anna Farina
Tecnologie di citofluorimetria a flusso ad alta processivita' per l'analisi e manipolazioni di materiali biologici e per il controllo ambientale

Marco Faimali, Nicoletta Nesto, Fantina Madricardo, Fedra Francocci
Soluzioni sostenibili per un mare sano e libero dalla plastica

Andre Maia Chagas, Maxime Zimmermann
Vuoi vedere come siano piante, rocce e piccoli insetti 1000 volte più grandi? Vieni nel nostro laboratorio di biologia stampato in 3D!

Antonio Di Giovanni
Funghi Espresso è una startup innovativa, che produce funghi freschi in modo sostenibile e naturale, utilizzando il fondo di caffè proveniente dai bar e dai ristoranti del territorio come substrato per la coltivazione. Oltre alla produzione di funghi freschi, Funghi Espresso è specializzata nella produzione di substrato pronto per la coltivazione di funghi (kit). Inoltre Funghi Espresso è promotore di progetti educativi per le scuole, workshop e corsi di formazione per chi intende replicare il nostro modello.

Michele Maris (INAF - Osservatorio Astronomico di Trieste)
Gelato o Lessato? Rispondere a questa domanda e' il primo passo per trovare vita su altri mondi.

Valerio Joe Utzeri; Anisa Ribani; Samuele Bovo
GRIFFA controlla il DNA degli alimenti proteggendo i consumatori dalle frodi e aiutare i produttori a valorizzare i loro prodotti.

Niccolò Calandri, Riccardo Balzaretti
Hive-Tech è un innovativo sistema di monitoraggio IoT-IA per alveari.

Laboratorio Biotecnologie - Divisione Biotecnologie e Agroindustria ENEA
Prototipo di coltivazione idroponica verticale per la produzione di microverdure fuori suolo

Ingenuity Labs Research Institute
What do pendulums and walking have in common? Learn about the science behind human locomotion with your new robot companion.

Roberto Ricci - Biosearch Ambiente S.r.l., Prof. Alessandro Piccolo - Università Federico II di Napoli
Produzione di Acidi Umici a partire dal Compost derivante dai rifiuti organici e loro impiego nel Biorisanamento e in agricoltura
   - Biosearch Ambiente S.r.l. - Circular Eni - Networking Day. Fare rete con le PMI per l’economia circolare

Alessio Saccoccio, Carlo Muzi, Alessandro Cinelli
Idroluppolo è il processo innovativo che azzera le criticità della produzione del luppolo attraverso la nostra tecnologia idroponica
   - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"

antonio idà
Siamo uno dei produttori del cibo del futuro cominciando dalle alghe come ingredienti che utilizziamo nelle ricette tradizionali

06Scienza - Edoardo Bianchini, Federico Baglioni, Flavia Cappelloni, Arianna Campitelli, Beatrice Calabrò, Riccardo Schiavi, Ilaria Zappitelli, Martina Fustolo, Simona Pascucci.
Laboratori scientifici interattivi di fisica, chimica, biologia, ecologia per adulti e bambini mediante esperimenti scientifici, utilizzo di visori 3D, microscopi e molto altro.

Andrea Nardelli, Federica Forzanini
Linneo è un robot opensource per la biodiversità, utilizzabile nella ricerca naturalistica e nella gestione delle specie infestanti in agricoltura.

Nicola Coppedè, Andrea Zappettini, Matteo Beccatelli, Marco Villani
Il gruppo Signal del CNR IMEM di Parma ha sviluppato dei sensori innovativi basati su fibra tessile funzionalizzata che permettono di analizzare il sudore degli atleti e di monitorare la loro disidratazione
   - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Enzo Cimino / FabLabRoma/InnovationGym
MusicFabLab, un'iniziativa che nasce nel FabLab della Fondazione Mondo Digitale per avvicinare il mondo della musica a quello del making. Alla Maker Faire un'installazione interattiva, composta da piante e sensori Arduino, riprodurrà suoni e darà vita a una performance collettiva.

Francesco Baldini responsible of the Chemical & Biochemical Optical Sensor Group
Nanodem: una piattaforma ottica per il monitoraggio di più farmaci terapeutici in pazienti trapiantati
   - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Loretta Bacchetta, Silvia Procacci
ENEA BIOAGPROBIO e CNR-STIIMA: produzione di membrane elettrofilate a base di nanofibre da estratti di cladodi di Opuntia Ficus Indica.

Department of Excellence in Biotechnology , Chemistry and Pharmacy
New drugs and innovative energy thanks to sunlight and Rhodopsin protein

Artibani Lorenzo, Capannini Alessandro, Di Febbo Stefano, Nardo Gianluca, Tomarelli Marco
Orto 2.0 è una piattaforma che da a tutti la possibilità di avere un orto e di poterlo controllare monitorare e gestire da remoto
   - Università degli Studi di Roma "Tor Vergata"

Gianluca De Masi
PLASMA TECHMED è una proposta imprenditoriale che vuole sfruttare tutto il potenziale della medicina al plasma per ottenere disinfezione e rapida coagulazione della superficie trattata.
   - University of catanzaro

Classe V A EE ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO " RITA LEVI MONTALCINI" ARGENTA (FE)
Il dispositivo è impiegabile sia come supporto riabilitativo sia per restituire funzionalità a un arto che ha perso completamente la sua forza. Questo esoscheletro, ha la funzione di riabilitatore-abilitatore utilizzabile da chi lo indossa in completa autonomia.

Michele Cancelli, Mattia D'Angelo, Giulio Gaetti
Con i nostri progetti vogliamo di mostrare come, alcune volte, noi ragazzi possiamo e siamo più intraprendenti di alcuni adulti. Da sempre noi tentiamo, anche attraverso piccole invenzioni, di migliorare il mondo a noi prossimo o di riportare valori perduti. Un mix tra datato e futuro, tra innovazione e riscoperta.

Pietro Amodeo (ICB-CNR), Francesco Castelluccio (ICB-CNR), Salvatore Donadio (ICB-CNR), Alessandra Rocco (INO-CNR), Simona Mosca (INO-CNR), Maria Parisi (INO-CNR), Valentina Di Sarno (INO-CNR), Gianluca Notariale (INO-CNR) - a cura di: MoSeF – ICB-CNR,
RoFlEx is a robotic exhibit to demonstrate fluorescence and spectroscopy, representing an attractive and effective tool for science communication.
   - Consiglio Nazionale delle Ricerche

G.Eco, L.U.D.I.S., ScienzImpresa
Giochi, dimostrazioni e laboratori per giocare con la Fisica, la Chimica e l’Ecologia alla scoperta del Pianeta in cui viviamo!

Nicola Coppedè, Andrea Zappettini, Michela Janni, Filippo Vurro, Riccardo Manfredi
Il Bioristor è un sensore innovativo biocompatibile per monitorare la linfa delle piante
   - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Nicola Coppedè, Andrea Zappettini, Matteo Beccatelli, Marco Villani
Il gruppo Signal del CNR IMEM di Parma ha sviluppato dei sensori innovativi basati su Polimeri porosi, che permettono di realizzare dei sensori di pressioni integrati, all’interno di una soletta sensorizzata, per monitorare la postura dalla pressione del piede.
   - Consiglio Nazionale delle Ricerche

Andre Maia Chagas, Karen Haink
Spikeling è un neurone artificiale open source basato su Arduino per insegnare e costruire reti neuronali fisiche.

Classe 3D dell'indirizzo Biotecnologico dell'I.I.S.S. Calamatta di Civitavecchia
"SPIRULINA: COSMESI E NON SOLO" è un progetto ideato e sviluppato dalla classe 3D dell'indirizzo Biotecnologico dell'I.I.S.S. Calamatta di Civitavecchia. Il progetto, ormai in fase avanzata, ha realizzato un fotobioreattore pilota, interamente realizzato all'interno della scuola con parti in 3Dprinting e sistema di controllo con sensori che sfruttano la piattaforma Arduino. Lo scopo principale del fotobioreattore è la biosintesi della Spirulina, una microalga verde-blu, unicellulare e fotosintetica, con struttura a spirale e filamentosa, dalle virtù e caratteristiche versatili già note in letteratura. Una volta estratta l'alga dal bagno di coltura ed essiccata, dopo accurate indagini quanti-qualitative, il prodotto è destinato a diventare principalmente un ingrediente per cosmetici ma anche, nei futuri sviluppi, un precursore per la moderna Nutraceutica.

Renato Reggiani
Ogni anno centinaia di milardi di microscopici brandelli delle pellicole trasparenti delle serre o dei teli pacciamanti in plastica usate nei campi, sono ora ritrovati nei campi europei e di tutto il mondo, non decomponibili ed eternamente persistenti nel terreno e di conseguenza in fiumi, laghi mari. L’agenzia europea per le sostanze chimiche, ECHA,( https://echa.europa.eu/), attraverso il suo portavoce Matti Vainio ha presentato durante un incontro in Finlandia, la necessità di vietare dal 2021 la plastica monouso le le microbeds cosmetiche ma ancora di più lo sconosciuto inquinamento da plastica nei campi e in agricoltura. Il nostro sistema permette di seminare e concimare riducendo drasticamente l'uso di microplastiche e plastica per pacciamare

Maurizio Calvitti, Riccardo Moretti, Elena Lampazzi, Giulia Fabbri, Giulia Lombardi
L'ENEA sviluppa un nuovo metodo di controllo della zanzara tigre: l'innovazione passa dal laboratorio al territorio attraverso l'impresa.

Università Niccolò Cusano
L’Università Niccolò Cusano, fondata a Roma nel 2006, è un Ateneo all'avanguardia, capace di unire la tradizione accademica italiana alle possibilità offe …
 
Dati aggiornati il 23/08/2019 - 14.08.55