Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


Risultati per TAG "Biology"



Josè Angelino / Simone Pappalardo
L'intervento di Josè Angelino e Simone Pappalardo si concretizza in una installazione sonora composta da più elementi che ricreano un sistema che tende all'auto organizzazione. Tale sistema è composto da alcune installazioni sonore indipendenti che interagiscono fortemente l'una con l'altra. Ogni installazione modifica i propri parametri, cercando un punto di equilibrio instabile e provvisorio, rispondendo alle sollecitazioni degli altri elementi del sistema e cercando di adattarsi alle eventuali perturbazioni del contesto in cui l’installazione è inserita. Questo genera una forma musicale in continuo divenire in cui si fondono diversi meccanismi di generazione del suono, producendo un vocabolario di timbri elettromeccanici in continua trasformazione.
  F24 (pav. 3) - Josè Angelino / Simone Pappalardo

Classe 3D dell'indirizzo Biotecnologico dell'I.I.S.S. Calamatta di Civitavecchia
"SPIRULINA: COSMESI E NON SOLO" è un progetto ideato e sviluppato dalla classe 3D dell'indirizzo Biotecnologico dell'I.I.S.S. Calamatta di Civitavecchia. Il progetto, ormai in fase avanzata, ha realizzato un fotobioreattore pilota, interamente realizzato all'interno della scuola con parti in 3Dprinting e sistema di controllo con sensori che sfruttano la piattaforma Arduino. Lo scopo principale del fotobioreattore è la biosintesi della Spirulina, una microalga verde-blu, unicellulare e fotosintetica, con struttura a spirale e filamentosa, dalle virtù e caratteristiche versatili già note in letteratura. Una volta estratta l'alga dal bagno di coltura ed essiccata, dopo accurate indagini quanti-qualitative, il prodotto è destinato a diventare principalmente un ingrediente per cosmetici ma anche, nei futuri sviluppi, un precursore per la moderna Nutraceutica.
  A17 (pav. 5) - IISS L. Calamatta - Civitavecchia (RM)

Renato Reggiani
Ogni anno centinaia di milardi di microscopici brandelli delle pellicole trasparenti delle serre o dei teli pacciamanti in plastica usate nei campi, sono ora ritrovati nei campi europei e di tutto il mondo, non decomponibili ed eternamente persistenti nel terreno e di conseguenza in fiumi, laghi mari. L’agenzia europea per le sostanze chimiche, ECHA,( https://echa.europa.eu/), attraverso il suo portavoce Matti Vainio ha presentato durante un incontro in Finlandia, la necessità di vietare dal 2021 la plastica monouso le le microbeds cosmetiche ma ancora di più lo sconosciuto inquinamento da plastica nei campi e in agricoltura. Il nostro sistema permette di seminare e concimare riducendo drasticamente l'uso di microplastiche e plastica per pacciamare

Maurizio Calvitti, Riccardo Moretti, Elena Lampazzi, Giulia Fabbri, Giulia Lombardi
L'ENEA sviluppa un nuovo metodo di controllo della zanzara tigre: l'innovazione passa dal laboratorio al territorio attraverso l'impresa.

Università Niccolò Cusano
L’Università Niccolò Cusano, fondata a Roma nel 2006, è un Ateneo all'avanguardia, capace di unire la tradizione accademica italiana alle possibilità offe …
  A13 (pav. 7) - Università Niccolò Cusano

Donato Piccolo (engineering project Niklas Sallai e Marcello Mangione
Un'auto è capovolta come un insetto e possiede gambe d'acciaio che si muovono coordinate dal movimento delle tartarughe.

Antonio Pallotti, Emanuela Tagliente, Leandro Lucangeli
Tute sensoriali per la cinematica umana, calzini sensorizzati per la posturologia, fasce elettroencefalografiche ed elettromiografiche per la sicurezza sul lavoro
 
Dati aggiornati il 20/10/2019 - 17.32.19