Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


Artica Instruments - Physical Devices for Analog Minds
Artica Instruments - Physical Devices for Analog Minds

Artica Instruments - Physical Devices for Analog Minds

Artica Instruments è la somma di oltre 10 anni di esperienza nelle interfacce fisiche e nell'informatica fisica. L'idea è nata dalla necessità di creare un'interfaccia fisica con il'obiettivo di flessibilità e modularità.

Tutto è iniziato nel 2018 quando Guilherme stava costruendo un sequenziatore MIDI step, dopo due prototipi e preparandosi a realizzare un terzo prototipo, scopre che se avesse avuto un sistema modulare che gli consentisse di strutturare l'interfaccia e di sentirlo in tempo reale, sarebbe stato notevolmente più semplice.

Guilherme dovette imparare a progettare da zero i PCB's (circuiti stampati) e dopo un po' i primi moduli iniziarono ad arrivare nella cassetta postale. Iniziarono anche ad arrivare molte idee per diversi moduli. Questa è la lista dei moduli al momento:

Ogni modulo ha:

1 x protoboard
4 x pulsanti momentanei
4 x D6R pulsanti momentanei
4 x potenziometri
4 x interruttori a levetta
4 x LED
4 x LED RGB indirizzabili
4 x connettori mini jack
1 x Aggregatore multiplexer
2 x Aggregatore multiplexer
Teensy 3.2 + Breakout LevelShifter
Teensy 3.6 + Breakout LevelShifter

Si tratta di moduli totalmente generici, l'utente può scegliere quale microcontroller e piattaforma di sviluppo utilizzare .

I moduli possono essere facilmente assemblati utilizzando un PVC rack design personalizzato. Tutto questo sistema è compatibile con EuroRack.

Sono stati creati un sito Web e un negozio online dedicati, e anche tutto il contenuto essenziale (documentazione, tutorial e casi d'uso). Stiamo programmando un pubblic release entro settembre / ottobre. Nel frattempo, stiamo aspettando l'arrivo dei PCB finali, per testarli e la produrli in serie.
Portugal


Artica Instruments - Physical Devices for Analog Minds

Guilherme Martins

Guilherme Martins has been a maker/hacker; self-thought visual artist for the last 20 years. Specialized in visual arts and motion graphics for video projection in operas, theatre and dance performances while created a lot of weird robots, and eventually ended up lecturing several Creative Robotics workshops all around Portugal.
In 2011 co-funded Artica Creative Computing, a technology tailoring company dedicated to the creation of all sorts of "things" that do not exist. Artica specialities go from software development (AR, VR, interactive games), interactive sculptures, hardware and electronics development and product prototyping.
Guilherme had been music passionate ever since, in 2018 started to create his hardware MIDI sequencer, and after some attempts, he learnt PCB design and created a set of generic modules, enabling him to develop physical interfaces the way he always dreamt. Guilherme brings to Maker Faire Rome '19 this set of generic modules, and his new project entitled Artica Instruments.


Stand - Guilherme Martins


Back
 
Dati aggiornati il 23/09/2019 - 15.31.14