Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


Naima
Naima

Naima

NaiMa, acronimo di Natural user interface Mastermind è un'implementazione gestuale dell'omonimo rompicapo di società anni '70, con la differenza che è la prima implementazione elettronica che non si avvale di un'interfaccia utente comune con tastiera e mouse o joystick, ma di gesti nell'aria che non presuppongono un contatto fisico col dispositivo. In particolare, un circolo descritto con le dita nello spazio vicino al dispositivo, servirà a scegliere le pedine, una swipe verticale le disporrà e una swipe orizzontale servirà a fornire al sistema la soluzione decisa. Sul display verrà indicata la correttezza o meno nel colore e nella disposizione delle "pedine".
Italy


Naima

Virgilio Claudio Campobasso

Virgilio Claudio Campobasso nasce nel 1972 a Bari, si diploma al Liceo Classico e si laurea in Economia, Scienze Informatiche ed è laureando magistrale in Ingegneria Informatica presso il Politecnico di Bari. Da sempre è appassionato di tecnologie innovative e i suoi campi d'interesse sono l'Internet Of Things, le interfacce "naturali" e le tecnologie FPGA, oltre a valorizzare particolarmente il retrocomputing.


Stand B15 (pav. 6) - Virgilio Claudio Campobasso


Back
 
Dati aggiornati il 20/10/2019 - 17.32.19