Attenzione: Questa pagina è in continuo aggiornamento


Mega Hysterical Machine
Mega Hysterical Machine

Mega Hysterical Machine

La Mega Hysterical Machine è un'installazione di arte robotica su larga scala. La macchina ha un corpo sferico con otto braccia realizzate con tubi di alluminio. È sospeso al soffitto e le sue braccia sono azionate da valvole e cilindri pneumatici. Il robot funziona come un automa tradizionale ma le sue azioni sono decise in modo casuale.
Lo scopo di questo progetto è quello di stimolare l'empatia dello spettatore verso un personaggio che non è altro che una struttura metallica articolata. La forza del simulacro è enfatizzata da una previsione della percezione della creatura, che non è né animale né umana, portata attraverso l'inevitabile istinto di antropomorfismo e la proiezione delle nostre sensazioni interne, un riflesso innescato da qualsiasi fenomeno che sfidi i nostri sensi.
Canada


Mega Hysterical Machine

Bill Vorn

Based in Montreal, Bill Vorn is active in the field of Robotic Art since 1992. His installation and performance projects involve robotics and motion control, sound, lighting, video and cybernetic processes. He pursues research and creation on Artificial Life and Agent Technologies through artistic work based on the Aesthetics of Artificial Behaviors.
He holds a PhD degree in Communication Studies from UQAM (Montreal) for his thesis on Artificial Life as a Media. He teaches Electronic Arts in the Department of Studio Arts at Concordia University (Intermedia program) where he holds the rank of Full Professor.
His work has been presented in multiple international events, including Ars Electronica, ISEA, DEAF, Sonar, Art Futura, EMAF and Artec. He has been awarded a Numix award (2016, Montreal), the Vida 2.0 award (1999, Madrid), the Leprecon Award for Interactivity (1998, New York), the Prix Ars Electronica Distinction award (1996, Linz) and the International Digital Media Award (1996, Toronto). He has worked in collaboration with many canadian artists (including Edouard Lock, Robert Lepage, Gilles Maheu, LP Demers and Istvan Kantor). He was cofounder of the electronic pop music band Rational Youth with Tracy Howe in 1981.


Stand B34 (pav. 9) - Bill Vorn


Back
 
Dati aggiornati il 20/10/2019 - 17.32.19