BeeSafe: dalla scuola a MFR vince Impresa 4.0!

  13 Giugno 2019  >   Accadeva a MFR · Eventi · Flash · Progetti · Protagonisti · Ultime notizie

BeeSafe è un progetto nato sui banchi di scuola. Più precisamente quelli deLL’ISIS Facchinetti di Castellanza, Varese.

 

Gli studenti dell’Isis Facchinetti di Castellanza inventori di BEESafe

 

BEESafe ha partecipato a Maker Faire Rome facendosi notare e cominciando un percorso imprenditoriale vincendo anche i premi ABB Italia e Junior Achievement Italia 

Esiste, infatti, un filo che collega la meccanica delle invenzioni leonardiane e le soluzioni più avanzate, un ponte che unisce tempi lontani fra loro, ma nei quali la creatività e la scienza parlano la stessa lingua. E che gli studenti sembrano saper cogliere al meglio.

 

Il Progetto

BEESafe dell’ISIS C. Facchinetti di Castellanza (Varese) si propone come un sistema di supervisione per arnie con due principali funzionalità:

  • un sistema di monitoraggio dei parametri ambientali dell’arnia e dello stato di salute delle api 
  • un antifurto, che integrato al sistema di controllo, evita il furto e la devastazione delle arnie.

Il prodotto offre la possibilità di digitalizzare il settore agricolo, con attenzione alla qualità produttiva. Il sistema ha ampie possibilità di sviluppo anche grazie alla connessione in rete e all’utilizzo di sistemi di alimentazione ad energia solare.

La raccolta dei dati e l’osservazione da remoto, offrono la possibilità di studio e analisi su vasta scala del benessere delle api aprendo a nuovi approcci a tutela e salvaguardia dell’ecosistema.

I processi di co-creazione alla base del progetto BEESafe rispecchiano un nuovo approccio al mercato: rispettoso ed eco sostenibile dimostrando grandi potenzialità imprenditoriali e digitali

 

Perché è importante partecipare a Maker Faire Rome 

Un’idea vincente, nata per Maker Faire Rome The European Edition, che ha brillantemente proseguito il suo percorso e che non ha tardato a farsi notare vincendo premi su premi,

Maker Faire Rome ha una forte attenzione al mondo della scuola e ai giovani talenti, una piattaforma che avvicina il mondo dell’impresa a quello della scuola, e contribuisce a dare stimolo a soluzioni  a forte impatto sociale: i giovani ci ripagano stupendoci con la loro creatività e la loro imprenditorialità, confermandoci la loro rinnovata fiducia nella capacità di essere protagonisti del loro futuro.

 

La Call for Scool è aperta fino al 24 Giugno: non fate mancare le vostre candidature al più grande evento europeo sull’innovazione!